Salta al contenuto principale
condividere file icloud mac
Data pubblicazione

Condividere file iCloud su Mac

Condividere file iCloud con qualsiasi utente è semplice.

Grazie ad iCloud Drive su Mac puoi creare un collegamento e condividere file anche con utenti che non utilizzano il servizio cloud di Apple.

La possibilità di utilizzare il servizio di condivisione iCloud Drive è disponibile per sistemi operativi con versioni MacOS Catalina 10.5.4 o successive.

Come condividere file iCloud su Mac

Ecco i passaggi da seguire per la condivisione di file e foto salvati su iCloud con qualsiasi utente 

  • Apri iCloud Drive sul tuo Mac. Puoi utilizzare Spotlight premendo contemporaneamente i tasti della tastiera ⌘ + BARRA SPAZIATRICE
  • clicca con il tasto destro del mouse sul file che vuoi condividere e vai su Condividi > Condividi file

    condivisione file icloud
    Seleziona Condividi file su iCloud Drive
  • puoi scegliere di condividere il file tramite Mail, Messaggi, Link o AirDrop. Seleziona la voce Copia link per condividere il file con un indirizzo email o un numero di telefono 

    condividere file icloud
    Le modalità di condivisione su iCloud Drive

    Dalla voce Chi può accedere sono disponibili due opzioni: Solo le persone che inviti o Chiunque disponga del link.
    Con la prima voce attiva il link è accessibile solo alle persone con cui condividi.
    Selezionando la seconda opzione chiunque ha a disposizione il link può scaricare il file.

    Puoi agire anche sui Permessi. Scegli tra le voci Modifiche abilitate o Sola visualizzazione.
    Se desideri che gli utenti con cui hai condiviso il file non apportino modifiche seleziona la voce Sola Visualizzazione.

  • dopo aver impostato la modalità di condivisione, gli indirizzi email, i numeri di telefono con cui condividere il file, le modalità di accesso ed i permessi clicca sul pulsante Condividi

    condividere file icloud
    Condividi un file con iCloud Drive

Il servizio di condivisione di iCloud Drive su Mac permette di inviare velocemente file ai tuoi contatti senza dover utilizzare servizi di terze parti come Dropbox o Google Drive.

 

Potrebbe interessarti