Salta al contenuto principale
cambiare nome email gmail
Data pubblicazione

Cambiare il nome email su Gmail

In questo tutorial viene illustrata la procedura per cambiare il nome email su Gmail.

Quando inviamo una email utilizzando Gmail chi la riceve visualizza il nostro indirizzo di posta elettronica e il nostro nome.

Cambiare il nome associato a un'email su Gmail è semplice, ma la procedura è disponibile solo se si utilizza un browser da computer fisso o portatile.

L'applicazione per dispositivi mobili non permette di effettuare il cambio del nome associato ad una mail Gmail.

Come cambiare il nome email su Gmail

Per cambiare il nome di una email su Gmail apri il browser del tuo computer fisso o portatile, recati sulla pagina di Gmail ed accedi inserendo la tua email o il tuo numero di telefono e relativa password.

Vai su Impostazioni cliccando sull'icona a forma di ingranaggio presente nell'angolo in alto a destra.

Clicca sulla voce Visualizza tutte le impostazioni presente sulla colonna di destra.

impostazioni gmail
Le impostazioni di Gmail

Da Impostazioni clicca sulla scheda Account e importazione posta sulla barra dei menu nella parte superiore della pagina.

Clicca su modifica informazioni della sezione Invia messaggio come: (usa Gmail per inviare messaggi dagli altri tuoi indirizzi email).

impostazioni gmail
Clicca su modifica informazioni nella sezione Invia messaggio come

Si apre una finestra pop-up dalla quale è possibile cambiare il nome visualizzato da chi riceve una tua email. Per modificarlo digita nella seconda riga della sezione Nome. Una volta terminato clicca su Salva modifiche.

cambiare il nome email su gmail
Cambia il nome associato all'email Gmail inserendolo nel riquadro rosso

Il cambio di nome non viene salvato nel caso che l'operazione sia stata effettuata troppe volte in un breve periodo di tempo. In questo caso appare un avviso che ti informa dell'impossibilità di cambiare il nome.

Riprova a cambiare nome dopo qualche giorno.

Cambiare il nome email Gmail è quindi possibile anche dopo aver completato il processo per la creazione di un account Google.

 

Potrebbe interessarti