Salta al contenuto principale
novecento the movies
Data pubblicazione

Novecento The Movies nuovo canale Prime Video

Novecento The Movies è ora disponibile su Amazon Prime Video.

Il nuovo canale offre titoli che hanno fatto grande il cinema italiano e internazionale.

Chi è iscritto ad Amazon Prime può provare Novecento The Movies gratuitamente per sette giorni.

L'abbonamento è annullabile in qualsiasi momento, anche prima del termine della prova gratuita.

Il costo mensile successivo è di 4,99€ al mese.

nuovo canale prime video novecento the movies

Canale Prime Video Novecento The Movies

Novecento The Movies, gestito da Rai Com, ha in catalogo 150 film che racchiudono il meglio del cinema italiano e internazionale del secolo scorso.

Il canale si rivolge principalmente a un target Over 45, persone che hanno vissuto in prima persona la nascita della maggior parte dei titoli in catalogo.

Contenuti di Novecento The Movies

Di seguito alcuni collegamenti a Prime Video dei film offerti da Novecento The Movies

  • La ciociara Durante l’ultima guerra Cesira, vedova coraggiosa e battagliera, si rifugia con la figlia tredicenne nel suo paese natale in Ciociaria. Di lei si innamora Michele, giovane intellettuale tormentato. Cesira decide di tornare a Roma. Sulla strada del ritorno madre e figlia vengono violentate da alcuni soldati marocchini. La piccola esce dalla terribile avventura totalmente sconvolta.

  • Il gattopardo Nel maggio 1860 Don Fabrizio assiste all’ascesa di una nuova classe sociale. Don Fabrizio si reca con la famiglia nella residenza estiva di Donnafugata. Il nuovo sindaco è Calogero Sedara, un nuovo ricco capace di approfittare dei nuovi tempi per fare carriera politica. Tancredi, il nipote prediletto di Don Fabrizio, è destinato a sposare la figlia di Sedara.

  • Il tassinaro Più che una storia, è un omaggio a Roma, caotica ma sempre bella, vista dai finestrini di Pietro, da trent'anni bonario conducente di taxi nella città eterna. Sul suo taxi "Zara 87", tra avventure e disavventure d'ogni genere, ospita personaggi celebri come Andreotti e Fellini che interpretano sé stessi. Come sempre, Sordi riesce meglio quando è solo attore e non anche regista.

  • Pappa e ciccia Nel primo episodio un imbianchino emigrato in Svizzera ha fatto credere ai parenti di aver fatto un mucchio di soldi ma deve ingegnarsi tenere nascosta la sua grama condizione quando viene a trovarlo una nipote dal paese. Nel secondo un maldestro impiegato vive l'avventura di un villaggio turistico in Kenya, organizzato come un lager.

  • Troppo forte Oscar sogna di diventare come Stallone ma ha un faccione troppo buono per passare i provini. Un avvocato lo convince a simulare un incidente, facendosi travolgere dal macchinone del produttore per spillargli denaro. Ma alla guida c’è la giovane attrice del momento, che resta ferita al volto e vede svanire i propri sogni di gloria. In preda a smarrimento, la ragazza si installa a casa di Oscar.

  • Fantozzi contro tutti Il ragionier Ugo Fantozzi deve vedersela con diete, panettieri, sostanze dopanti, scritte in cielo sovversive. Un disastro, come sempre.

  • Scene da un matrimonio Dieci anni del legame coniugale fra Marianne e Johann, dalla felicità iniziale ai primi segnali di crisi, dalla relazione fra Johann e la sua giovane amante alla separazione e al divorzio, dalle reciproche ammissioni di colpa alla serena presa d'atto di un'incolmabile distanza ma anche di una nuova forma d'amore.

  • L'armata Brancaleone In un’Italia medievale famelica e stracciata, il tronfio Brancaleone vaga al comando di una sparuta armata di miserandi. Salva fanciulle ma non ne approfitta, scampa per un pelo alle ire dei bizantini, si batte contro i saraceni ma per poco non finisce impalato. Lo salva il monaco Zenone, che lo porta con sé in Terra Santa, dove l’aspetta una crociata.

  • Signore e signori, buonanotte Uno speaker del telegiornale fa da filo conduttore a una serie di servizi e di programmi televisivi che mettono alla berlina vizi e ipocrisie di un intero paese.

  • L'uccello dalle piume di cristallo Uno scrittore americano a Roma assiste per caso all’accoltellamento di una donna dalla vetrata di una galleria d’arte. Il colpevole, lo informa la polizia, potrebbe essere un omicida seriale che sta terrorizzando la città. Lo scrittore si improvvisa detective, mettendo in serio pericolo sé stesso e la sua ragazza. Finché un particolare inaspettato lo porta sulla pista giusta. Almeno all’apparenza.

 

Prime Video | Canale Novecento

 

Potrebbe interessarti