Salta al contenuto principale
deframmentazione windows 11
Data pubblicazione

Pianificare la deframmentazione su Windows 11

Pianificare la deframmentazione su Windows 11 permette di ottimizzare lo spazio su disco automaticamente ogni giorno, settimana o mese.

La deframmentazione migliora le prestazioni del PC in quanto compatta i file salvati su disco, riempiendo gli spazi vuoti disponibili.

Maggiore è la frequenza con cui aggiungi e cancelli file sul PC, maggiore sarà la frequenza con cui dovrai eseguire la frammentazione.

Windows 11 permette la pianificazione delle deframmentazioni grazie allo strumento dedicato integrato nel sistema operativo.

Pianificare la deframmentazione su Windows 11 con lo strumento Deframmenta e ottimizza unità

Per automatizzare l'esecuzione delle frammentazioni su Windows 11 apri lo strumento Deframmenta e ottimizza unità cercandolo sulla barra di ricerca di Start.

Seleziona l'unità da deframmentare.

Clicca sul pulsante Modifica impostazioni.

pianificare la deframmentazione su windows 11
Clicca su Modifica impostazioni nella finestra Ottimizza unità

Spunta la voce Esegui in base a una pianificazione (scelta consigliata).

Scegli la frequenza di esecuzione della frammentazione dal menu a tendina della voce Frequenza.

Puoi selezionare le voci Ogni giorno, Ogni settimana Ogni mese.

Clicca sul pulsante Scegli e seleziona le unità su cui vuoi effettuare le deframmentazioni pianificate.

Clicca sul pulsante OK per confermare le impostazioni.

pianificare la deframmentazione su windows 11
Imposta la pianificazione delle deframmentazioni

Ora non devi più preoccuparti di eseguire le deframmentazioni manualmente in quanto il tutto sarà gestito dal sistema, rendendo Windows 11 più reattivo e scattante.

Video YouTube

 

Potrebbe interessarti