Salta al contenuto principale

Nuovi Logitech G Yeti

logitech g yeti

Disponibili i nuovi microfoni RGB Logitech G Yeti. I modelli in questione sono due: Yeti GX e Yeti Orb.

I microfoni sono studiati principalmente per i gamer.

Logitech G Yeti GX

Il modello Yeti GX è il modello di punta della gamma ed è particolarmente adatto per gli streamer in quanto tende ad ignorare i suoni laterali e ad esaltare quelli frontali, riducendo quindi il rumore di fondo.

Una rotella a scorrimento consente di controllare il guadagno. Presente anche un pulsante per la disattivazione dell'audio.

Sulla parte inferiore del microfono spicca la luce ad anello Lightsync RGB personalizzabile.

logitech g yeti gx
Logitech Yeti GX

La funzione Smart Audio Lock è in grado di evitare distorsioni. Possibile aggiungere filtri ed effetti Blu VO!CE tramite il software dedicato.

Alla base del microfono è presente un connettore USB-C. Qualità audio a 24bit / 96KHz.

All'interno della confezione sono presenti il microfono, un supporto da tavolo rimovibile, un adattatore per bracci e aste da ⅝” e ⅜” e un cavo da USB-C a USB-A da 2 metri.

Yeti GX è compatibile con sistemi Windows e Mac.

Logitech G Yeti Orb

Il modello Logitech Yeti Orb è il più economico. La configurazione è molto intuitiva in quanto non necessita di driver. Basta collegare il cavo USB per iniziare ad utilizzarlo.

L'illuminazione RGB comprende solo il logo posto sulla parte posteriore del microfono. La griglia in metallo è rivestita in tessuto.

La connessione USB-C è posizionata sulla parte inferiore del Logitech G Yeti Orb.

logitech g yeti orb
Logitech Yeti Orb

L'ottimizzazione della voce è garantita dalla capsula a condensatore. I software G Hub e Blue VO!CE permettono un completo controllo del microfono. Qualità audio a 24bit / 48KHz.

All'interno della confezione sono presenti il microfono, un supporto da tavolo rimovibile e un cavo da USB-C a USB-A da 2 metri.

Yeti Orb è compatibile con sistemi Windows e Mac.

 

Potrebbe interessarti